1z0-474 1Z0-507 1z0-511 1z0-516 1z0-521 Windows 7 product Keys Office 2016 product Keys Office 2013 product Keys Office 2010 product Keys Office 2007 product Keys buy windows key online,microsoftwarestore,online key shop Canada Goose jas canada goose outlet https://www.airbrushhenk.nl airbrushhenk.nl canada goose jas canada goose outlet
IMG_3449piv

Terra Madre

dicembre 3rd, 2015 Posted by No Comment yet

Anno 2009 Ex-Tempore di Scultura su legno Asiago (VI) legno di cirmolo e ottone.

Questa figura di donna si eleva in torsione mettendo in evidenza un ventre gonfio, e come una madre in attesa del proprio figlio è carica di speranza, anche madre terra volgendo lo sguardo all’infinito nutre la stessa speranza.

IMG_3435             IMG_3452                                                                                                                           IMG_3450

Il frutto del desiderio (2009) -1piccolo

Il Frutto del Desiderio

dicembre 3rd, 2015 Posted by No Comment yet

Anno 2009 Simposio di Scultura su Legno Auronzo di Cadore (BL) legno di cirmolo.

Titolo ambiguo, si riferisce al frutto del peccato?                                                                                         IMG_3169             IMG_3178         IMG_3160

Resurrezione piccol

Resurrezione

dicembre 2nd, 2015 Posted by No Comment yet

Legno di tiglio 2009.

Rinascere dopo una sconfitta sapendo di essere più forti di prima.

GU       P1020259       P1020261       P1020262

apolo picolo

Apollo

dicembre 2nd, 2015 Posted by No Comment yet

Legno di tiglio e cirmolo 2009.

Apollo dio del sole con tutta la sua potenza lacera l’oscurità.

IMG_3238           IMG_3243          IMG_3250

mida piccolo

Re Mida

dicembre 2nd, 2015 Posted by No Comment yet

Legno di tiglio 2009.

…Gli occhi di Mida luccicarono. Non dovette riflettere per dare una risposta. “Mio signore” disse,
“concedimi che qualunque cosa io tocchi diventi oro”. Sarebbe così certamente diventato l’uomo più
ricco del mondo.”Così sia!” disse Dioniso e, prendendo Sileno per un braccio, ritornò nel suo regno. Ma Mida notò che il suo passo era lento e il suo volto preoccupato….Mida sedeva così sul grande trono d’oro col pane e il latte trasformati in oro davanti a lui, piangendo la figlia d’oro senza vita e rammaricandosi d’essere stato così sciocco e così avido. Si ricordò del dolore sul volto di Dioniso quando gli aveva chiesto il tocco d’oro. Ora ne capiva il motivo…

Re Mida (2009) -1